Matteo Piloni/ Comunicati stampa, In Commissione VIII - Agricoltura, montagna, foreste e parchi, Politica del territorio e sul territorio, Rassegna stampa/ 0 comments

“Per la tutela delle aree naturalistiche un’occasione persa”. Il consigliere regionale, Matteo Piloni (Pd),  commenta così la decisione del Consiglio di non procedere al voto del progetto di legge, di cui era firmatario, che stabiliva criteri di tutela per i parchi locali di interesse sovracomunale (PLIS). Il progetto di legge stabiliva l’impossibilità di realizzare discariche e impianti di trattamento rifiuti dentro le aree di interesse naturalistico. “Un vero peccato -dice Piloni-: il Consiglio regionale ha rinunciato a svolgere il proprio ruolo di indirizzo verso la Giunta, e ha rinunciato a votare un provvedimento che aveva già avuto parere favorevole da parte dei Comuni (Anci), delle Province (Upl) e di Federparchi”.

“Torneremo -conclude Piloni- a riproporre il tema in occasione della discussione dell’atto di indirizzo per l’aggiornamento del Piano regionale di Gestione dei Rifiuti. Ne va della tutela dell’ambiente della nostra Regione: nessuno capisce -oggi- come sia possibile realizzare in Lombardia una discarica dentro un Parco”.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*