Matteo Piloni/ Politica del territorio e sul territorio/ 0 comments

Lo scorso settembre Città Metropolitana ha inviato al Governo una serie di progetti sui quali investire attraverso le risorse del Recovery Fund, oggi next generation Eu. In cima a questi progetti torna il prolungamento della M£ fino a Paullo. Si tratta di un progetto di più di un miliardo di euro, che collegherebbe Milano al nostro territorio attraverso la metropolitana. Il fatto che sia stata città metropolitana ad inserire quest’opera tra i propri progetti è il segno della volontà di Milano di puntare sulla decarbonizzazione del trasporto pubblico, uno degli obiettivi delle risorse europee  e del Governo. Sia chiaro: nessuna volontà di spostare l’attenzione dai lavori di raddoppio della Paullese. Questi rimangono la priorità e vanno portati a termine nel minor tempo possibile.

Ma la volontà di Città Metropolitana e le risorse europee, la cui assenza fino a qualche mese fa non consentivano di portare avanti con concretezza questo progetto, sono un’opportunità che non possiamo non cogliere. E’ importante che tutto il territorio e la provincia di Cremona facciano squadra con città metropolitana e i sindaci dell’asta della Paullese per approfondire questa opportunità e spingere nei confronti del Governo per ottenere queste risorse.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*