Matteo Piloni/ La settimana in Consiglio/ 0 comments

La sostituzione di Trivelli dimostra ancora una volta il caos che regna in Regione Lombardia.
Il secondo direttore generale sostituito in tre anni. Dopo Cajazzo, mandato via prima della sostituzione di Gallera, ora è la volta del dott. Trivelli, su volontà dell’assessore Moratti.
Al suo posto si parla dell’ex assessore leghista ai servizi sociali del comune di Verona. Una scelta di competenza? Difficile crederlo.
Dopo la sostituzione del direttore di Aria, questa sarebbe la seconda nomina di un Veneto.
Non abbiamo professionisti in Lombardia? Strano da chi si riempie sempre e solo la bocca dell’eccellenza lombarda.
Purtroppo i problemi sulla gestione della sanità in Lombardia continuano, con una pandemia in corso e una campagna vaccinale ancora tutta da organizzare.
Spiace per il dott. Trivelli che, in questi mesi, non ha fatto mancare la sua disponibilità e attenzione anche per affrontare e risolvere i problemi sui nostri territori. Oltre a partecipare ai lavori della commissione Sanità, mettendoci la faccia al posto della Moratti.

https://www.affaritaliani.it/milano/terremoto-al-dg-welfare-moratti-manda-via-trivelli-723835.html

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*